Turista inglese denuncia: “Sono stata violentata”. E’ successo nella notte tra sabato e domenica.

Turista inglese denuncia: “Sono stata violentata”

Inizialmente aveva detto di essere stata derubata: almeno tre uomini, secondo il racconto, l’avevano bloccata sui Navigli a Milano, nella notte tra sabato 22 e domenica 23 giugno 2019, e l’aveva minacciata per rubarle la borsa con dentro portafoglio e documenti. A riportarlo sono i nostri colleghi del GiornaledeiNavigli.it

I soccorsi

La turista inglese di 44 anni è stata portata al Policlinico, perché trovata dai soccorritori in stato confusionale, probabilmente per l’alcol assunto durante la serata. Qualche ora dopo, ricoverata in ospedale e con la mente più lucida, ha raccontato al personale medico della struttura che aveva subìto un’aggressione ed era stata violentata da un uomo del branco che l’ha accerchiata per poi derubarla.

La denuncia

La donna è stata immediatamente trasferita alla clinica Mangiagalli dove ha sporto denuncia ai carabinieri. Sono scattati gli accertamenti, da parte del personale medico della clinica specializzata in questo tipo di reati, e da parti dei militari della Compagnia Duomo, a cui la turista, che alloggiava in un ostello in zona centro, si è rivolta.