Specializzandi in cardiochirurgia al San Matteo per imparare la tecnica di by pass coronarico.

Presenti gli specializzandi in cardiochirurgia lombardi

Diciotto specializzandi in cardiochirurgia sono giunti da tutta la Lombardia al San Matteo per partecipare ad un corso teorico pratico sul confezionamento dei bypass aortocoronarici. Il momento formativo, con relatori Stefano Pelenghi – Direttore della Struttura – e Giuseppe Silvaggio – cardiochirurgo -, è stato organizzato con il patrocinio della Società Italiana di Cardiochirurgia.

Spiega Pelenghi:

“I futuri cardiochirurghi hanno potuto apprendere la teoria della tecnica dei by pass, che gli è stata illustrata con diapositive e schemi, ma, soprattutto, hanno potuto vedere e provare la tecnica chirurgica su cuori di maiale appositamente preparati allo scopo – e sottolinea – “la soddisfazione degli organizzatori, in quanto le richieste hanno costretto ad ampliare le iscrizioni da 10 a 18, per consentire a tutti gli interessati di partecipare”.

Non solo by pass..

Questa giornata formativa è stato il primo di una serie di appuntamenti che rientrano in un progetto più ampio che comprende anche la formazione degli specializzandi sulla chirurgia della valvola mitralica, della valvola aortica e della chirurgia dei grossi vasi, che si terranno a settembre e dicembre.

Leggi anche:  Pavia, investito un 18enne in bici: trasportato in ospedale in codice giallo

TORNA ALLA HOME