Notte dei Musei 2019 “Gli Archeologi: De Chirico e la riscoperta dell’Antico”: sabato 18 Maggio ai Musei Civici di Pavia, dalle ore 21.30 visita guidata in notturna.

Notte dei Musei 2019

Pavia e le grandi civiltà del passato, tra Collezionismo privato e il lavoro dell’Archeologo. Un tour inedito tra le sale della Sezione Archeologica + la visione del capolavoro di Giorgio De Chirico “Gli Archeologi”, esposto nella mostra temporanea “De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose”.

Il focus della visita guidata: la figura e l’attività dell’Archeologo, la sua missione e la riscoperta del mondo antico nell’età moderna e contemporanea.

Il tour avrà inizio nella mostra, dove verrà illustrata ai visitatori la celebre opera di De Chirico, e subito dopo proseguirà nella Sezione Archeologica.

Ritrovo: Biglietteria dei Musei Civici di Pavia
Costo: 4 euro + biglietto d’ingresso al Museo e Mostra 6 euro (10 euro complessive). Max 25 persone

Prenotazione obbligatoria: visiteguidate@vieniapavia.it – cell. 375.5709240

 

I percorsi di didattica

Sempre sabato 18 maggio i servizi educativi museali presentano i percorsi di didattica attivati nell’anno educativo 2018/2019.

Leggi anche:  Cosa fare a Pavia e provincia: gli eventi del weekend (9-10 NOVEMBRE 2019)

dalle ore 11 alle 19 I BAMBINI E IL MUSEO
alla scoperta delle collezioni dei Musei Civici con i bambini delle scuole d’infanzia – Esperienze per una didattica museale. Sala della Battaglia di Pavia

ore 11.00 – 12.30 e 16.00 – 17.30 AL MUSEO SI RACCONTANO STORIE
le opere della collezione dei Musei Civici interpretate dagli alunni delle Scuole Secondarie di I grado. Sezioni: Civica Scuola di Pittura, Gipsoteca e scultura, Pinacoteca Malaspina, Archeologia, Quadreria dell’800

ore 11.00 – 13.00 e 14.00 – 17.00 CICERONI PER UN GIORNO
visite guidate a cura degli alunni del Liceo Taramelli – Presentazione del podcast realizzato dagli alunni del Liceo Artistico Volta Sezioni: Archeologica

ore 18.00 MUSICA NELL’ARTE # ARTE NELLA MUSICA
musica da Camera eseguita dagli alunni del Liceo Musicale Cairoli. Porticato sud-est del cortile del Castello Visconteo

LEGGI ANCHE: “De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose”

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE