Comune di Pavia: interventi economici a favore dei cittadini residenti a Pavia che si trovano in condizioni di disagio, un piccolo ma concreto aiuto fornito dal Comune per integrare il reddito familiare a supporto della gestione della quotidianità.

Comune di Pavia

Un aiuto piccolo ma concreto che il Comune intende elargire sotto il fronte delle spese scolastiche, spese sanitarie non coperte dal sistema sanitario nazionale, pagamento di bollette o altre spese necessarie.  “Siamo consapevoli delle difficoltà economiche – sottolinea Alice Moggi, assessore alle Politiche sociali del Comune di Pavia – che le famiglie pavesi, soprattutto quelle più fragili, devono affrontare quotidianamente, per questo abbiamo voluto confermare anche per quest’anno il bando contributi economici, con uno stanziamento iniziale di 70.000 €uro che potrà eventualmente essere implementato al bisogno. Abbiamo semplificato il più possibile la procedura perché possa essere trasparente ma nello stesso tempo semplice. Cerchiamo di sostenere quei nuclei economicamente più fragili – conclude Moggi – per i quali una spesa straordinaria può creare serie difficoltà, ad esempio l’avvio della scuola per quei nuclei che hanno figli minori.”

Requisiti

Possono presentare domanda per accedere al bando i cittadini che, al momento della presentazione della domanda siano:

⦁     regolarmente residenti al 31/12/2017 nel Comune di Pavia;

Leggi anche:  Superdì Robbio: definite le operazioni di cessione a una nuova società

⦁  in possesso di un indicatore ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente), relativo al nucleo familiare non superiore ad € 5.000,00;

⦁    intestatari di contratti di forniture di utenze domestiche e di locazione regolarmente registrato e non a carattere transitorio.

I contributi verranno assegnati fino ad esaurimento delle risorse disponibili e sarà possibile presentare una sola istanza per nucleo familiare. E’ possibile presentare la domanda all’Ufficio Protocollo del Comune di Pavia non oltre le ore 12 di Lunedì 15 ottobre 2018. La modulistica riguardante la partecipazione al bando è scaricabile dal sito www.comune.pv.it. Solo per i cittadini impossibilitati ad utilizzare la suddetta modalità, le domande potranno essere ritirate presso il Settore Servizi di Promozione Sociale del Comune di Pavia di C.so Garibaldi, 69 – Sala San Martino di Tours, nelle giornate di martedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 12.

Informazioni

Per ogni informazione, ci si può rivolgere presso il Settore Servizi di Promozione Sociale del Comune di Pavia di corso Garibaldi, 69, nelle giornate di martedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 12, oppure, inviando una mail a servizisociali@comune.pv.it.

LEGGI ANCHE: 11 settembre: ecco perché ti ricordi dov’eri e cosa stavi facendo