Esselunga apre oggi, mercoledì 5 dicembre 2018, il nuovo superstore di viale Famagosta a Milano: il negozio, con 2.500 metri quadri di superficie di vendita, presenta avanzate soluzioni tecnologiche che portano significativi risparmi di consumi energetici e, grazie a una progettazione efficiente, è conforme con i requisiti previsti per la certificazione in classe energetica A. Inoltre dispone di un ampio parcheggio coperto a due livelli, riservato ai clienti, in grado di ospitare 540 autoveicoli.

Esselunga apre a Milano in viale Famagosta

Esselunga apre in viale Famagosta

All’interno del nuovo negozio saranno impegnati 137 addetti, 122 nel superstore e 15 nel Bar Atlantic, con l’assunzione di 75 persone. L’Esselunga di Milano viale Famagosta, 157° negozio della catena, è la terza apertura del 2018, dopo quelle di Pistoia Porta Nuova e Vimercate.

Esselunga apre a Milano in viale Famagosta

Nell’ambito dei lavori per l’apertura, Esselunga ha riqualificato l’area circostante realizzando una rotatoria, un nuovo percorso ciclabile lungo la via Palatucci e una piazza pubblica con fioriere e porticato. E’ stata ripristinata la piazza esistente in corrispondenza dell’uscita della MM e sarà realizzato, e ceduto all’amministrazione comunale, anche un edificio destinato a residenza sociale temporanea che prevede, al suo interno, spazi dedicati per il Municipio.

Si estende su due piani

Esselunga apre a Milano in viale Famagosta

Il nuovo negozio, progettato dallo Studio Nonis, si estende su due piani: all’interno del complesso i clienti troveranno il Bar Atlantic, quinto di nuova generazione; il marchio, già presente in 92 negozi Esselunga, propone primi e secondi preparati al momento, hamburger classici e in edizione speciale e l’immancabile caffetteria. All’interno del Bar Atlantic sono disponibili per la prima volta postazioni di co-working e un assortimento take away ancora più ricco, dedicato a ogni momento della giornata, dalla colazione fino alla cena.

Leggi anche:  Inizia oggi il Natale Esselunga 2018: in palio un montepremi da 10 milioni di euro

Self-scanning e self-payment

I clienti disporranno di tutti i reparti che hanno contribuito al successo del marchio Esselunga: frutta e verdura sfusa e confezionata con un’offerta di oltre 500 prodotti; pescheria, con personale dedicato che offre pesce fresco già pulito; macelleria con banco assistito; gastronomia e un vasto assortimento di vini con oltre 600 etichette. Nel negozio di viale Famagosta troveremo anche la panetteria con 20 varietà di pane fresco sfornato per l’intera giornata, oltre a una vasta gamma di pizze e focacce, e la nuova pasticceria Elisenda. Alle casse, la tecnologia di Esselunga per snellire e gestire in autonomia la spesa prevede moderne casse self-scanning e self-payment con utilizzo di lettore.

L’Esselunga di Milano viale Famagosta è aperta dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 21, la domenica dalle 9 alle 20.

 

ESSELUNGA è una delle principali catene italiane del settore della grande distribuzione che opera attraverso una rete di oltre 150 superstore e supermarket in Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, Liguria e Lazio. La storia di Esselunga inizia nel 1957 con l’apertura a Milano del primo supermercato in Italia. Oggi il gruppo è costituito da oltre 23.000 persone e fattura 7,75 miliardi di euro.