Elezioni comunali 2018: ecco i risultati nei nove comuni della provincia di Pavia.

Elezioni comunali 2018

Alle 23.00 di oggi si sono chiuse le urne nei nove comuni del Pavese chiamati ad eleggere il proprio sindaco.

I risultati

Ecco dunque i sindaci eletti in tutti i comuni della provincia di Pavia. Piccolo ma deciso il comune di Bornasco che ha visto il trionfo di Flavio Vercesi con il 67,8% delle preferenze. Battuti Maurizio Calchi, Michele D’Alessio, Ciro Ciotola, Fabio Vercesi. E’ William Grivel con la lista “La torre più concreta” il nuovo sindaco di Castello D’Agogna, con il 52,5% delle preferenze. Battuto Roberto  Mazzini, vicesindaco uscente. Sfida combattuta a Mezzanino dove vince su Zoppetti il candidato Piras, che incassa il 55,5% delle preferenze. A Nicorvo la spunta sugli altri 4 candidati in corsa, con il 56,63%, Michele Ratti con “Fare comunità”. A San Damiano al Colle è trionfo assoluto per Cesarino Vercesi con il 95,47% dei voti. L’avversaria Giancarla Vicentini arriva al 4,52%. A Sommo era tutta una questione di quorum: con il 68,2% si riconferma Giovanna Paola Ferrari, sindaco uscente nonché unica candidata. Ad Alagna vince Riccardo Ferrari (Lista Civica – Indipendente) con 305 voti e il 68,53% delle preferenze. Lamberti Nicola viene eletto sindaco nel comune di Borgarello con il 67,69% battendo lo sfidante Gragnato Simone. A Vistarino la spunta Carù Sergio ottenendo 308 e 44,06% delle preferenze.

Leggi anche:  Pista ciclabile di Cava Manara,Villani (Pd): ”La Regione verifichi il progetto”

RIVIVI LE EMOZIONI DELLA CAMPAGNA ELETTORALE AL VERDETTO FINALE