Matteo Salvini, giunto a Pavia nella serata di ieri a sostegno della campagna del candidato sindaco leghista Fabrizio Fracassi ha ricevuto anche delle contestazioni.

Matteo Salvini a Pavia

Il Ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini, ieri sera ha tenuto un comizio a Pavia in piazza della Vittoria a sostegno del candidato leghista Fabrizio Fracassi. Un evento preceduto nei giorni scorsi da diverse polemiche politiche. Prima è stata la volta dell’ex sindaco di Pavia, Massimo Depaoli, che ha sollevato la questione della sicurezza. Poi la denuncia dell’europarlamentare della Lega Angelo Ciocca, sull’esistenza di un volantino che invitava alla protesta e, infine, la foto postata (e poi rimossa) dall’esponente PD Ottavio Giulio Rizzo e che ritraeva Salvini al fianco di Mussolini entrambi a testa in giù.

Il corte antagonista

E nella serata di ieri, accanto alle circa 5mila le persone che si sono accalcate per ascoltare e sostenere il “Capitano”, vi era anche un corteo di contestatori. Corteo che ha ricevuto il via libera, nei giorni scorsi, dal Prefetto di Pavia, Silvana Tizzano e che formato da circa 500 persone ha sfilato, al canto di “Bella Ciao”, in un percorso di poco più di un chilometro da piazzale Ghinaglia fino al Municipio, passando per il ponte Coperto, Strada Nuova, Corso Garibaldi e Corso Mazzini.

Leggi anche:  Frontale tra auto e moto, grave motociclista 54enne

Per l’occasione grande spiegamento di forze, con 350 uomini schierati a presidio delle vie del centro storico. Una piazza blindata. Tanto che un gruppetto di circa 50 contestatori staccatosi dal corteo per raggiungere Piazza della Vittoria è stato prontamente bloccato dallo schieramento antisommossa della Polizia.

LEGGI ANCHE:

Matteo Salvini a Pavia, grande folla in piazza della Vittoria VIDEO

Matteo Salvini a Pavia, lite social (ministro-sindaco) sulla sicurezza

Salvini a Pavia, Ciocca contro il volantino che invita alla protesta

Matteo Salvini su Facebook a testa in giù come Mussolini

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE