Sindaco Depaoli: un messaggio Facebook per spiegare ai cittadini che il Comune è al lavoro dopo i vari problemi meteorologici che hanno creato non pochi problemi alle strade.

Sindaco Depaoli il messaggio

“Il meteo dei giorni scorsi ha ovviamente provocato problemi al manto stradale e la successione continua delle piogge ha impedito che si potesse uscire prima per i rappezzi. Oggi le squadre sono al lavoro sulle strade ma, come spero sia comprensibile, è difficile riuscire a intervenire su tutta la città con la stessa efficacia. Stiamo dando priorità alle situazioni più pesanti. Chiediamo ai cittadini comprensione per la tempistica degli interventi, che potrebbero essere da ripetere se nei prossimi giorni ci fossero altre piogge. Ci scusiamo già da ora per i disagi.”

Grandinata epocale

Con questo messaggio Facebook il sindaco Depaoli intende rassicurare i cittadini di Pavia. Dopo la grandinata di ieri le condizioni del manto stradale sono ulteriormente peggiorate. Purtroppo anche i danni alle strutture non sono mancati, spaventose le foto del crollo del tetto del bar di Ingegneria, che per fortuna non ha avuto alcuna conseguenza per gli studenti.

Leggi anche:  Ponte di Paderno: i sensori che hanno portato alla chiusura ci sono davvero o no?

Evento estremo

L’evento è stato definito come “estremo” dai meteorologi: in circa dieci minuti sono caduti cinque centimetri di grandine a un ritmo di 300 millimetri l’ora, e 46 millimetri di pioggia. Una vera e propria bomba di acqua e ghiaccio.
Il tutto è stato documentato nel gruppo Facebook Sei di pavia Se…  anche attraverso i video di Marco Bassani che vi riportiamo.