Uno su 9 nel mondo soffre la fame: sindaci pavesi invitati al lutto cittadino.

Uno su 9 nel mondo soffre la fame

Una ventina di sindaci della provincia di Pavia ha ricevuto l’invito a partecipare al lutto cittadino a Milano per le vittime della fame e della malnutrizione, chiesto da una mozione della consigliera comunale del Partito Democratico Diana De Marchi su proposta della Associazione per l’Iniziativa Radicale “Myriam Cazzavillan”.

Come giorno è stato scelto il 15 ottobre 2019 perché è l’anniversario della morte di Tomas Sankara, amico personale di Marco Pannella e leader del Burkina Faso che si batté contro la miseria e la fame pagando con la vita. Un problema che riguarda anche l’Italia infatti la mozione spiega che “Secondo la ricerca di Fondazione Cariplo anche nella nostra città sono 1300 bambini e bambine, ragazze e ragazzi fino ai 18 anni per i quali il pasto a scuola è l’unico pasto completo.”

Fame e malnutrizione: problema ancora irrisolto

“Nonostante siano passati 38 anni dal manifesto appello promosso dal Partito Radicale e firmato da oltre 100 premi Nobel contro lo sterminio per fame considerato ‘Un olocausto senza precedenti’ il problema della fame e della malnutrizione nel mondo è tutt’altro che risolto. Proprio per questo la mozione generale approvata dal 41° Congresso del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito vuole rilanciarlo e lottare per lo sviluppo impedito dalle speculazioni finanziarie nel mercato dei beni alimentari, dalla concentrazione delle imprese nel settore agro-alimentare, dall’accaparramento delle terre. Ringrazio quindi De Marchi che può aiutare con questa iniziativa a far partire da Milano questa lotta che sarà lunga e molto più vasta dei confini non solo del comune di Milano ma anche del nostro paese” ha dichiarato Gianni Rubagotti, membro del Consiglio Generale del Partito Radicale.

E infatti sono stati invitati a partecipare anche sindaci di altre province del nord Italia. Questo sarà uno dei temi della Assemblea annuale della Associazione per l’Iniziativa Radicale ‘Myriam Cazzavillan’ che si terrà oggi alle 10 all’Hotel Dei Cavalieri in piazza Missori a Milano.

Leggi anche:  Friday for Future: "In piazza a Vigevano a fianco dei ragazzi, per il pianeta e la Lomellina"

L’Associazione per l’Iniziativa Radicale ‘Myriam Cazzavillan’ è una associazione radicale nata il 3 ottobre 2015 a Milano. E’ transpartitica e transterritoriale e promuove le battaglie dei soggetti radicali a Milano e in altri territori dove ha o trova militanti. Organizza serate culturali con sede fisica e in streaming (in collaborazione con LiberiTV) per permette a chiunque sia collegato a internet di fruirne e intervenire.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE