Rally della Lanterna e Val d’Aveto, forza 4 per EfferreMotorsport: saranno 4 gli equipaggi in gara del team oltrepadano per il classico appuntamento giunto ormai alla sua 35esima edizione.

Rally della Lanterna e Val d’Aveto, forza 4 per Efferre

Saranno 4 gli equipaggi del team EfferreMotorsport per il classico appuntamento del Rally della Lanterna, giunto alla sua 35° edizione.
Con il #43 immancabile la presenza dell’inossidabile Gianni Castelli, navigato da Mattia Domenichella a bordo della bellissima Renault Clio Williams A7. Per il duo oltrepadano il sogno di concludere la gara e, magari, prendere nuovamente il podio di classe.

Torna alle corse, dopo un anno di inattività il pilota di ZavattarelloMarco Stefanone, che insieme al presidente Riccardo Filippini, anche lui originario della Val Tidone, debutteranno sulla Citroen Saxo A6, #76.

In N2 il resto dei partecipanti, con il #86 i genovesi Melioli-Figari su Peugeot 106, Davide dopo l’incredibile vittoria al 4 Regioni cercherà il podio anche nel temutissimo Lanterna. Poco dopo con il #95 il driver di MenconicoRiccardo Chiapparoli, navigato dal giovane Alessandro Albertazzi, il duo della Valle Staffora correrà sulla Citroen Saxo N2.

Leggi anche:  Gran Premio di Monza: la vittoria è di Leclerc

Infine ci sarà anche Davide Pisati , #88, che navigherà la Peugeot 106 di Flavio Oppici.

Il programma

La giornata di Sabato 31 Agosto sarà molto intensa ed inizierà già dalle 7.30 con le verifiche sportive, seguite alle 8.30 dallo shakedown, il test con le vetture da gara. Il Rally scatterà alle 15 ed i concorrenti affronteranno subito le prime quattro prove speciali (Fontanigorda e Montebruno ripetute due volte), per poi affrontarsi sulla prova “Pievetta”, corta ma molto attesa dal pubblico della Val d’Aveto perché sarà intitolata alla memoria di Ugo Monteverde, colonna portante del Gruppo Sportivo Allegrezze e principale promotore del Rally a Santo Stefano, la cui scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile.

Domenica 1 Settembre le ultime tre prove speciali del Monte Penna.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE