Re Marcello Florens: ad Offanengo arriva una sconfitta per 3-1 contro la Chromavis Abo.

Re Marcello Florens sconfitta ad Offanengo

Domenica di campionato per la Florens Re Marcello che ha affrontato l’ostica trasferta di Offanengo. Formazione ducale con capitan Trabucchi in diagonale a Mo, Crotti e Facendola al centro, Coulibaly-Milocco in quattro e Colombo libero.

Primo set

Coulibaly va a segno per due volte consecutive (4-8) e lo stesso vale per Mo che si rende pericolosa dalla prima e dalla seconda linea (6-10). Le vigevanesi affrontano palla dopo palla con ordine e lucidità portando le cremasche all’errore ed il primo set si conclude proprio Offanengo che non trova il campo in attacco (19-25).

Secondo set

Secondo parziale che vede le padrone di casa decise a dare del filo da torcere ed infatti si gioca punto a punto: Milocco in pipe (6-8) costringe coach Barbieri al time-out e al rientro Minati fa male al servizio (8-9). Mo mura per 2 volte consecutive (11-13), ma sempre grazie al muro le cremasche si portano sul 14-13. Le due formazioni procedono punto a punto, con Milocco e compagne che cercano di guadagnare un break, ma Minati si fa pericolosa da seconda linea (22-20) e costringe coach Colombo a richiamare le sue. La stessa Minati nel finale trova le mani e chiude il set (25-21).

Terzo set

Si rientra in campo 1 set pari e le padrone di casa iniziano a crescere, rendendosi pericolose sia in battuta sia a muro e le ducali si trovano in difficoltà. Coulibaly di potenza (9-14), ma Offanengo costruisce un break, che ricuce e pareggia con un contestato 14-14 (palla probabilmente fuori), trovando nell’azione successiva il vantaggio. Finale al cardiopalma:20-20 e almeno due dubbie decisioni arbitrali entrambe purtroppo a sfavore di Vigevano, ma merito comunque a Offanengo per la gestione degli ultimi palloni, con un 25-22 che prende vigore grazie a due ace consecutivi.

Leggi anche:  Calcio: crollano le prime della classe

Quarto set

Quarto set in cui la Florens parte un po’ contratta e coach Colombo cerca di interrompere l’inerzia con un time out sul 5-2. Coulibaly e compagne cercano di restare in scia, ma la Chromavis mantiene la lucidità e piano piano si porta sul 18-10. La Re Marcello però non molla la presa e rientra fino al 18-15, quando le padrone bloccano Coulibaly a muro e chiudono 25-20.

“ Siamo partite lucide e concentrate nel primo set – le parole di coach Colombo – le avversarie sono cresciute nei set successivi, complice qualche errore arbitrale nei momenti decisivi della gara. Sarà importante metabolizzare nel modo giusto questo stop.”

Appuntamento sabato 9 marzo contro Acqui Terme dell’ex Alice Martini.

Chromavis Abo Volley Offanengo 2011 – Re Marcello Florens Vigevano 3-1 (19-25, 25-21, 25-22, 25-20)

Chromavis Abo Volley Offanengo 2011: Nicolini 4 (3m), Porzio 5 (1b), Gentili 23 (4b, 3m), Minati 17 (1b, 1m), Dalla Rosa 12 (1b, 1m), Cheli 12 (2b, 2m); libero Giampietri ; Marchesi e Raimondi. N.e.: Colombetti, Rossi e Bressanelli. Allenatore Leonardo Barbieri.

Re Marcello Florens Vigevano: Trabucchi 2 (1m), Mo 15 (3b, 2m), Facendola 4 (2b), Crotti 9 (2b, 5m), Coulibaly 18 (2b, 1m), Milocco 13 (2m) ; libero Colombo; Gullì e Armondi; N.e.: Ghia, Faverzani, Giacomel e Magani. Allenatore Stefano Colombo.

Arbitri: Cardoville Veronica e Libralesso Alberto.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE