Re Marcello Florens Vigevano supera l’osso duro Ostiano con un 3-0 nella prima gara casalinga del nuovo anno.

Re Marcello Florens Vigevano supera Ostiano

Nella prima gara casalinga del 2019 la Florens Re Marcello si trova, sul parquet del PalaBonomi, ad affrontare la matricola Ostiano. Colombo schiera la formazione con il nuovo libero Colombo, in sostituzione di Giacomel, convalescente dall’operazione alla spalla e le diagonali: Gullí-Mo, Coulibaly-Milocco, Facendola Crotti.

Primo set

Le ducali partono di buon ritmo con Mo che guadagna il 3-1 e Crotti che sfonda il muro per il 4-2, ma le ospiti pareggiano dalla seconda linea (5-5). Ancora le lomelline sfruttano le imprecisioni avversarie (13-9) e costringono coach Bolzoni a ricorrere al time out. La Rama Ostiano trova infatti un momento di forma che riporta a quota -2 (19-17), ma Mo toglie il dubbio con il ventesimo punto. Qualche sbavatura ducale induce coach Colombo al time out quando il tabellone segna 21-20. Il finale è un punto a punto, che terminerà ai vantaggi con Mo che va a terra (24-23) e Crotti con un ace chiude sul 26-24.

Secondo set

Nel secondo parziale le ospiti cercano il distacco , ma Coulibaly e Milocco realizzano l’aggancio (5-7), anche se le cremasche provano ad allungare (7-11), ma Gullí è compagne non ci stanno e pareggiano a quota 14, costringendo al time out le avversarie sul 16-14. Il finale di set segue la falsariga del precedente con la Florens Re Marcello davanti per 23-21, ma con le ospiti che punto dopo punto pareggiano a quota 23. Solo i vantaggi decideranno l’esito del parziale: 28-26 ed è ancora Florens.

Leggi anche:  Prossima fermata Veneto, Milanesi cerca il biglietto per il podio 

Terzo set

Al rientro in campo ancora equilibrio tra le due formazioni: la buona intesa Crotti-Gullí porta sul 5 pari, Milocco in diagonale (14-12) e Coulibaly mette giù il diciannovesimo punto che scotta (19-18). Nella fase calda del set le ducali si affidano al pallonetto di Facendola (23-21)ed il set si chiude 25-23.

“Sono 3 punti molto importanti – le parole di coachColombo – siamo in un periodo non semplicissimo, dove ogni partita deve essere affrontata con la giusta determinazione e lucidità visto che ci troviamo comunque a gennaio a dover costruire dei nuovi equilibri in campo, visto l’innesto di Giorgia. Per questo sono molto contento della reazione del gruppo.”

Re Marcello Florens Vigevano – CSV-RA.MA. Ostiano 0-3 (26-24, 28-26, 25-23)

Re Marcello Florens Vigevano: Gullì 2 (1b), Mo 17 (2b, 1m), Facendola 7 (1b), Crotti 11 (1b, 3m), Coulibaly 12 (1b, 1m), Milocco 14 (1b, 1m); libero Colombo; Armondi; N.e.: Trabucchi, Ghia, e Magani. Allenatore Stefano Colombo.

CSV-RA.MA. Ostiano: Arcuri 3, Dalpedri 14 (1b, 1m), Frugoni 9 (2b,1m), Barbarini 1, Boninsegna 9 (2b), Vidi 10 (2m); libero Paris; Ravera 2 (1m), Feroldi 9 (1b), Visioli, Zagni; N.e.: Locatelli e Braga.

Allenatore: Giorgio Bolzoni.
Arbitri: Davide Di Dio Perna e Angela Di Bari.
Battute errate/vincenti: Florens 6/7, Ostiano 5/6.
Muri punto: Florens 6, Ostiano 5.
Errori punto: Florens 16, Ostiano 14.

Appuntamento sabato prossimo per l’ultima giornata del girone di andata, prima della consueta pausa sul campo di Scuola del Volley Varese, fanalino di coda, delle ex Cagnoni ed Arapi.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE