Volley B1: dopo due trasferte consecutive è nuovamente aria di casa per l’Abo Offanengo, che domenica tornerà a respirare l’atmosfera del PalaCoim sfidando alle 18 il Volley 2001 Garlasco nella quinta giornata di ritorno del campionato di serie B1 femminile (girone A).

Volley B1: In palio tre punti importanti

Per le ragazze di Giorgio Nibbio, in palio tre punti importanti per continuare a difendere il secondo posto, posizionamento che oggi come oggi garantirebbe la partecipazione ai play off. Le cremasche, a -4 dalla capolista Pinerolo, hanno una lunghezza di vantaggio sul Lilliput Settimo Torinese, terzo, mentre il “tesoretto” sul Don Colleoni ammonta a sei punti.

Vittoriosa trasferta in Sardegna

Le neroverdi sono reduci dalla vittoriosa trasferta in Sardegna a domicilio della “Cenerentola” Alfieri e ora sfideranno il primo dei due avversari pavesi (prossima tappa Vigevano) che il calendario propone in successione prima del match casalingo contro la capolista Pinerolo. Una alla volta, anche perché Garlasco è una formazione di qualità per la categoria e all’andata tra le mura amiche mise alla prova il valore della squadra di Giorgio Nibbio.

Leggi anche:  Un super Andrea Castagna vittorioso al Moscato Rally

Garlasco squadra esperta

“E’ la squadra più esperta del campionato – spiega il tecnico dell’Abo – avendo giocatrici come Cozzi, Bazzarone, Cagnoni e Caroli, abituate a giocare questo tipo di partite. Garlasco ha un gioco molto veloce, sfruttando le bande con queste caratteristiche, e al pari nostro si esalta in difesa. Dovremo essere bravi a spingere in battuta per creare un po’ di scompiglio alla loro ricezione, cosa che in alcuni frangenti del match d’andata è successa”.  In casa Offanengo, sempre indisponibile l’opposta Alisa Hodzic, infortunata ma che sta proseguendo il percorso di recupero”.

VAI ALLA HOME PAGE E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!